LE OFFICINE DI SAVONA

Il progetto parte dalla necessità di affiancare un certo numero di strutture di media superficie di vendita, prive quasi completamente di connessioni l’una con l’altra, predisponendo una dotazione di servizi (parcheggi principalmente) davvero imponente ed il più possibile connessa ad ogni singola struttura. Dato il difficile rapporto della preesistenza con città attuale si è optato per la demolizione del complesso ex-Metalmetron così come strutturato attualmente, mantenendo l’edificio curvo che conteneva la mensa e gli spogliatoi, inserendovi parte delle attività artigianali e collegandolo al sistema albergo-parcheggio in struttura. Crediti fotografici: Giuseppe Maritati
1694 posts in Realizzazioni