LES COLONNES DE SAINT CRISTOPHE

Il progetto situato nella "Ville Nouvelle" di Cergy-Pointoise si trova sull'altopiano di "Le Puiseau", che domina la valle del fiume Oise. Viene generato dal punto più alto del sito, l'intersezione dell'asse principale del nuovo quartiere e un layout lineare di parchi, giardini e terrazze appesi al fiume. Una scultura di Dani Karavan segna lo spazio centrale dello schema.
Il progetto, che consiste principalmente in residenze e di alcuni negozi, è composto da due parti distinte morfologiche: un edificio a mezzaluna di sei piani a sud, orientato verso la valle, e due edifici che inquadrano due piazze simmetriche a nord, collegate da una piazza a forma di croce. RBTA ha progettato una nuova città-giardino.
Il progetto è strutturato da un complesso sistema geometrico basato sulla piazza e centrato al punto zero. Partendo da uno schema classico, il progetto è composto da edifici fortemente connessi e articolati, con volumi rigorosamente progettati per creare spazi interni perfettamente definiti.
Il design fa riferimento all'architettura inglese di piazze e giardini, di proporzioni molto orizzontali, come il famoso Circo e la Royal Crescent di John Nash a Bath.
Al bordo dell'altopiano, di fronte alla valle, la facciata della mezzaluna è trattata come una grande parete della città, interrotta da torri. Le finestre e i balconi dei monolocali si affacciano sul paesaggio naturale. I prati verdi del parco penetrano nelle piazze interne per sottolineare il carattere residenziale dello schema. La transizione tra spazio aperto e costruito è stata attentamente studiata, generando nuove soluzioni per gli accessi e le unità residenziali. La sequenza spaziale appositamente studiata dalla piazza interna all'appartamento genera uno spazio pubblico a teatro.
Crediti fotografici: Ricardo Bofill Taller de Arquitectura
1594 posts in Realizzazioni