CITYLIFE TRE TORRI RETAIL AND PLAZA

Citylife è un progetto di riqualificazione nel cuore di Milano, dove fino al 2005 si trovava la fiera della città.
Dopo aver partecipato alla squadra guidata da Gustafson Porter e dai vincitori acclamati nel concorso internazionale di progettazione del 2010 per il parco urbano di 168.000 metri quadrati, One Works è stato invitato a progettare la Piazza Tre Torri e l'area adiacente all'area commerciale.
Il piazzale si trova al centro delle tre torri terziarie lungo il percorso pedonale che collega Largo Domodossola al nuovo parco cittadino.
La piazza a due piani si rivela ai due livelli pubblici principali, uno dei quali è il piano terra delle torri e l'altro in corrispondenza del livello ipogeo, che funge da giunzione tra il parco e il Asse pedonale Domodossola.
La revisione del layout del piazzale deriva dalla sua distribuzione spaziale e dalla volontà di creare un unico luogo pubblico composto da due spazi aperti a diversi livelli.
Le funzioni commerciali, fortemente caratterizzate dal centro commerciale alla base della torre Hadid e dall'attività commerciale esterna distribuita intorno alla piazza e lungo il sentiero verso Piazza VI Febbraio, permettono alla piazza di aprirsi verso la città e verso il parco circostante.
La configurazione della piazza evidenzia tre aspetti importanti: la piazza collega le parti settentrionali e meridionali del parco tra Piazza Giulio Cesare e Via Domodossola, stabilisce una relazione est-ovest che collega Piazza Sei Febbraio con il centro commerciale e il parco, infine la piazza diventa fulcro di questo sistema.
Inoltre, a questa rete di flusso di movimento orizzontale si sovrappone un sistema verticale che collega tutte e tre le torri ai loro livelli di accesso e ai due livelli di riferimento pubblico dell'intero progetto oltre che con la stazione della metropolitana.Photo credits: Fulvio Orsenigo
1594 posts in Realizzazioni