ISTITUTO GONZAGA: NUOVI IMPIANTI SPORTIVI E AUDITORIUM

L’Istituto Gonzaga, una delle scuole private più antiche di Milano, dalla sua nascita nel 1906, ha sempre tenuto in grande considerazione le esigenze dei tempi e degli alunni. La struttura scolastica si è evoluta negli anni, dotandosi di nuovi spazi per le attività didattiche e sportive. È in quest’ottica che si inserisce il progetto del nuovo complesso polifunzionale, in corso di realizzazione, che offrirà un nuovo centro sportivo, una nuova aula magna e ampi spazi di servizio aperti non solo agli studenti, ma anche alla città. Il progetto è articolato in tre volumi semplici che si affacciano sul cortile interno. Un corpo basso nasconde la rampa di accesso ai parcheggi, un lungo e stretto edificio vetrato che si affaccia sul cortile contiene il sistema distributivo dell’edificio permettendo di risolvere la complessa relazione fra le funzioni. Infine, un volume traslucido contiene gli impianti sportivi, le piscine e la grande palestra utilizzabile anche per partite ufficiali di pallacanestro e pallavolo.

La trasformazione parziale di un basso volume, situata su un lato del lotto, ha portato alla realizzazione della sala riunioni della scuola, che sostituisce la palestra di scuola attuale.
Al di sotto del cortile, invece, un parcheggio sotterraneo a quattro piani, accessibile da via Settembrini e indipendente dalle attività di scuola, beneficia parzialmente della scuola, ma in gran parte del quartiere circostante.
I due elementi, il parcheggio e il complesso sportivo sono strutturalmente indipendenti a fini di sicurezza.
La facciata in vetro è strutturale, Lo spesso divisorio verticale è infatti un sistema di supporto per le lastre di pavimento del volume di distribuzione. Il pannello Vierendel ospita gli spogliatoi sottostanti e la struttura in metallo che copre la rampa del parco auto è autoportante.Crediti fotografici: ORCH
1594 posts in Realizzazioni