DOCKS DI MARSIGLIA

La trasformazione dei Docks di Marsiglia permette di riallacciare i legami tra il sito e la città, tra gli utilizzatori e gli abitanti dei luoghi, tra passato e futuro. L’architettura è una risposta specifica ad un contesto preciso: il progetto tesse relazioni tra i Docks, la città ed il mare; lo scantinato della costruzione esistente diventa un sistema aperto che attraverso penetrazioni, trasparenze e nuove relazioni, si prolunga fino al mare; la sistemazione delle corti interne è pensata in funzione dei diversi flussi e alla loro intensità rispetto luoghi. Crediti fotografici: Luc Boegly, Ernesta Caviola
1590 posts in Realizzazioni