Centro sportivo scolastico a Parnu (Estonia)

Nel cortile di una scuola esistente poco lontano dal centro di Parnu, in Estonia, sorge questo nuovo centro sportivo progettato da Kavakava. La struttura ospita uno spazio flessibile sufficientemente ampio per collocare 2 campi da basket, oltre agli spogliatoi e locali di servizio: la palestra offre infrastrutture sportive per 3 scuole locali.La costruzione  è in stretta relazione visiva con la scuola adiacente, un palazzo del XIX secolo: il rapporto tra i due edifici è risolto grazie alla facciata della palestra completamente vetrata, che offre una vista estremamente diretta e ravvicinata del  prospetto principale del palazzo storico. Nonostante il confronto tra i due edifici, che ha portato i progettisti a ricercare l’allineamento delle due facciate, la planimetria della palestra si oppone all’ortogonalità della scuola grazie a una forma curvilinea poligonale dagli angoli smussati. Il muro curvilineo esterno, calcestruzzo con finitura esterna in mattoni rossi fabbricati a mano, è stato tappezzato di 365 fori secondo una griglia diagonale, per consentire il passaggio della luce durante il giorno e per creare un effetto luminoso notturno che si ispira all’estetica tessile. Gli accessi si trovano ai due lati di uno spazioso foyer e si presentano come rientranze scavate nel muro perimetrale.



1625 posts in Realizzazioni