CENTRO ALLIANZ

Primo step per la riqualificazione della sede Allianz di Trieste: inaugurato il nuovo ingresso dello storico edificio di Largo Ugo Irneri. Una nuova interfaccia tra architettura e città.
L’edificio, inaugurato a metà degli anni 1980 per il Lloyd Adriatico (parte della galassia Allianz dal 1995) su progetto dello studio triestino Celli Tognon, “sarà oggetto di una completa ristrutturazione che lo trasformerà in una struttura all’avanguardia con altissimi contenuti tecnologici”.
A tale operazione L22 ha dato il via con il progetto della nuova area d’ingresso, aperta alla città con grandi vetrate e valorizzata come luogo d’incontri e di comunicazione. Segnata da una nuova pensilina esterna in vetro serigrafato e ripulita all’interno dagli elementi postmodern esistenti, è oggi una Lobby pienamente rappresentativa, ricca di funzioni d’accoglienza e di comunicazione ben identificabili che anticipano una strategia di rafforzamento complessivo dell’immagine aziendale, cui non sfuggono altre aree interne del complesso.
Un progetto affrontato senza stravolgere l’edificio, ma con “un lavoro ‘a togliere’ che reinterpretasse in modo contemporaneo, trasparente e più comunicativo le proporzioni che caratterizzano il complesso esistente.
Un progetto che coniuga spazi istituzionali accoglienti e uniformità d’immagine in vista di una sede “world class”.
Crediti fotografici: Lombardini22
1625 posts in Realizzazioni