PROFESSIONE - Le nuove frontiere della progettazione

Quando il cambiamento è un obbligo.

E’ sempre più frequente che imprese e committenti impongano di sviluppare i progetti in BIM: perché lavorare in BIM significa attivare un’interazione globale delle informazioni che consente un significativo risparmio economico, riducendo i margini di erroe in tutte le fasi, dal concept al cantiere e migliorando la collaborazione tra gli attori della filiare BIMobject® Italy, la nuova filiale italiana della multinazionale svedese quotata NASDAQ, ha presentato a Milano, alla presenza del fondatore Stefan Larsson, la prima edizione italiana di BIMobject® LIVe: una Business Conference per professionisti e aziende produttrici nel mondo dell’architettura, dall’edificio all’interior design. Ha affermato Massimo Guerini – Managing Director di BIMobject® Italy: “L’oggetto 3D/BIM funziona come un virtuale agente di vendita e un consulente di marketing digitale. Ecco perché per le aziende produttrici è essenziale fornire oggetti BIM il più possibile accurati sia per la visualizzazione sia per le analisi funzionali ed i calcoli energetici”.
Categorie: 
2408 posts in Post