Piuarch inaugura ad Anversa un nuovo flagship store di Les Hommes

Piuarch progetta il punto vendita del brand belga sviluppando il concept già adottato nella boutique milanese. In previsione 15 nuove aperture in Asia. 
Il marchio belga LES HOMMES inaugura il primo flagship in Belgio in uno spazio di 200 metri quadrati ad Anversa, città natale dei due direttori creativi Tom Notte e Bart Vandebosch. Il negozio - al numero 6 di Arme Duivelstraat - è il secondo flagship in Europa dopo quello di Milano Porta Nuova aperto nel 2014 e prelude a una importante espansione che prevede l’apertura di 15 nuove boutiques in Asia nell’arco dei prossimi 3 anni. 
Come per Milano, il concept e la brand identity del nuovo punto vendita sono stati sviluppati da Piuarch, a cui il brand belga ha affidato il compito di esprimere in spazio, colori, geometrie e materiali i valori e l’immagine che caratterizzano il proprio stile. Les Hommes è infatti un sofisticato marchio di moda maschile che si distingue per la qualità dei concetti, la ricerca dei materiali – spesso mettendo in contrasto materiali nobili ad altri “poveri”- la cura per il dettaglio. E’ proprio partendo dall’analisi di queste caratteristiche che Piuarch ha definito il progetto di boutique creando un concetto di ambiente dalla peculiare identità. Il negozio si trova nel cuore dello shopping district di Anversa, in un edificio d’angolo con vetrine affacciate su entrambi i fronti. La struttura dell’edificio presenta una pluralità di riferimenti materici: marmo, vetro champagne, acciaio galvanizzato, cemento, si incaricano di offrire sensazioni tattili e visive al visitatore. L'accostamento tra materiali semplici con altri più preziosi crea un effetto di eleganza strutturale e minimalismo cromatico: come per il marmo white cloud delle pareti messo a fianco del cemento grezzo utilizzato nelle scale. Lo spazio massimizza l'uso della luce naturale mentre gli specchi, dalle tonalità calde e leggermente dorate, simmetricamente dialogano con la plasticità del marmo trattato in superfici scandite da grandi triangoli. L'interpretazione del “contesto”, che da sempre costituisce la cifra stilistica di Piuarch, in questo caso ha significato dare tridimensionalità allo stile del brand proprio attraverso l'uso dei materiali. Un lavoro svolto in dialogo costante con gli stilisti: Tom Notte e Bart Vandebosch. La cura per il dettaglio tipica del lavoro del duo belga si riflette anche negli arredi, pensati come composizioni di volumi in vetro fumè, marmo white cloud e acciaio champagne.
Categorie: 
2274 posts in Post