Completato da 5+1AA il masterplan “Il Monte Galala” in Egitto

E italiana la nuova urbanizzazione in Egitto: la nuova città di Ain El Sokhna, immaginata da 5+1AA, avrà una vocazione turistico-ricettiva.

Dopo aver ottenuto l'incarico a gennaio 2015, 5+1AA ha da poco terminato il progetto per il Masterplan “Il Monte Galala”. La selezione ha visto lo studio italiano emergere vincitore tra 25 studi di architettura internazionali.
Il nuovo complesso turistico-residenziale sorgerà sul Mar Rosso a circa 150 km dal Cairo e a 100 Km dal Canale di Suez, su un'area desertica caratterizzata da un terreno montagnoso a diretto contatto con il mare.

La nuova città di Ain El Sokhna occuperà una superficie di circa 2.200.000 metri quadrati, con la realizzazione in più fasi di 1.300.000 mq fra strutture ricettive, residenziali e attività di intrattenimento.
Il progetto sarà realizzato in 5 fasi e con l'obiettivo di realizzare l'intero intervento di urbanizzazione in 8 anni.
Il sistema urbano, da progetto, sembra quasi emergere dal territorio, prendendo le mosse da un principio di creazione del luogo risultante da un percorso di lettura ed accoglimento del territorio nelle sue caratteristiche orografiche e paesaggistiche.
 

Categorie: 
2274 posts in Post