L’omaggio del Politecnico di Milano ad Aldo Rossi con la mostra Aldo Rossi. Il gran teatro dell'Architettura

Con la mostra ALDO ROSSI. IL GRAN TEATRO DELL'ARCHITETTURA il Politecnico di Milano rende omaggio, a 20 anni dalla sua scomparsa, ad uno dei più importanti Maestri del panorama architettonico degli anni ‘80. La mostra, ospitata dal 19 ottobre al 17 novembre presso la Galleria del Progetto del Politecnico di Milano, darà voce al lavoro di Aldo Rossi presso la Facoltà di Architettura dell’Ateneo, in cui egli ha studiato ed insegnato. Organizzata in tre sezioni tematiche, l’ esposizione raccoglierà disegni, appunti e scritti didattici, nonché una serie di opere italiane ed internazionali - con schizzi, fotografie e tavole architettoniche. Tra i progetti principali, l’Unità abitativa al “Monte Amiata”, la Scuola Elementare a Fagnano Olona, il complesso residenziale sulla Schützenstrasse e il Deutsches Historisches Museum a Berlino, il Quartiere Gallaratese a Milano. Inoltre, una sorta di mappa del mondo mostrerà la posizione nel globo delle opere dell’Architetto. 

L’inaugurazione della mostra, il 19 ottobre 2017 alle ore 18:00, vedrà la partecipazione del Visiting Professore dell’Università di Yale Kurt W. Forster, che ricorderà Aldo Rossi attraverso una lecture sul suo insegnamento d’Architetto e Professore. L’inaugurazione sarà inoltre l’occasione per l’apertura della Call internazionale ALDO ROSSI. PERSPECTIVES FROM THE WORLD organizzata dalla Scuola di Architettura, Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni (AIUC), che si terrà presso la sede del Politecnico di Milano dal 11 giugno al 13 giugno 2018, aperta ai dottorandi in Architettura e dottori di ricerca in Architettura (che abbiano acquisito il titolo negli ultimi 10 anni) e agli architetti che abbiano compiuto 40 anni entro l’anno 2017.
Categorie: 
2353 posts in Post