La comunicazione interattiva del progetto

A partire dalla fine degli anni '80, con la progressiva diffusione dei pc e dei software indirizzati alla progettazione e, successivamente, alla manipolazione delle immagini (fotografie comprese), la rappresentazione del progetto (sia a fini comunicativi, sia di analisi/verifica) ha intrapreso un percorso evolutivo che, dalla tradizionale attività di schizzo/disegno e rendering manuale fino alla modellazione 3D ottenuta con plastici di varia foggia e dimensione,ha sempre più spostato il baricentro verso le nuove tecnologie e relativi strumenti a disposizione.
Oggi, ormai, le immagini virtuali fotorealistiche appartengono alla normale routine percettiva di chiunque e anche il mondo dell'animazione (sia cinematografica, sia televisiva) da tempo continua a sfornare risultati di qualità tale da rendere assai difficile, se non impossibile, il discernimento tra ciò che è immagine reale e ciò che è frutto di una ricostruzione virtuale.
Il "comune sentire" è ormai profondamente influenzato dalla sempre più crescente abitudine al "virtuale". In una non trascurabile parte della popolazione questa abitudine al "virtuale" è addirittura configurabile come una sorta di bisogno (se non addirittura di assuefazione) che si concretizza nel più o meno sistematico utilizzo dei videogiochi di ultima generazione, dove alle caratteristiche di sempre più eccezionale realismo dei movimenti si accompagna una sempre più incredibile qualità fotorealistica delle ambientazioni e dei caratteri morfologici.
E' ovviamente da considerare il fatto che chi utilizza i videogiochi non ricerca solamente la migliore esperienza in termini di qualità percettiva (visiva e acustica in primis) ma anche il massimo grado di interattività.
L’interattività è la reale innovazione per la comunicazione per chiunque da sempre apprezzi la possibilità di interagire con l'ambiente circostante. In qualunque forma esso si presenti, anche virtuale. 

Autore: Luca G. Padovano
Pubblicato su Modulo 404/2016
Leggi l'articolo integrale -->
256 posts in Approfondimenti